La Sfida 2! Su BikeChannel si formano le tre squadre – Il cicloreality entra nel vivo, e nel tempo libero al Country Resort Guadalupe si gioca a golf

Entra nel vivo il Cicloreality “La Sfida 2“, in onda su BikeChannel ogni lunedì sera. Dopo le prove preliminari, nella seconda puntata il giudice Paolo Savoldelli ha eliminato 5 concorrenti dell’originale gruppo di 20 partecipanti sulla base dei risultati ottenuti nella prima puntata.

I restanti 15 si sono sfidati in una gara che si è tenuta nei pressi del Country Resort Guadalupe: con partenza dall’hotel i ciclisti hanno scalato la salita di Montepescali, località situata sulla cima di una collina all’estremità settentrionale del territorio comunale di Grosseto, in un’area a cavallo tra la Valle dell’Ombrone, la Maremma e le Colline Metallifere grossetane. Il luogo, per lo scenografico panorama che vi si può ammirare su tutta la fascia costiera e l’Arcipelago Toscano, sino alla Corsica, è denominato anche “Terrazzo o Balcone della Maremma”. E non a caso tutti gli ospiti del Country Resort Guadalupe che amano pedalare in salita sono soliti percorrere lo stesso tracciato, che ripaga lo sforzo profuso con uno dei panorami più belli che la Maremma possa regalare.

Tornando alla gara, i 15 concorrenti sono stati divisi nei 3 team guidati da Riccardo Magrini, Dario Mariuzzo e Luca Scinto (3 uomini e 2 donne per team). Nella prova del giorno si sono distinti Beatrice Tonini tra le donne e Federico Tommasi tra gli uomini.

Inoltre vi è stato un passaggio importantissimo: la scelta dei mezzi su cui i 15 si sfideranno nel corso del reality. Le biciclette state vagliate dai “team manager” e lo staff è stato a Milano a prenderle. Le marche delle biciclette sono (in ordine alfabetico!) Cipollini, De Rosa e Giant.

Tra una prova e l’altra, un’escursione e l’altra, una pedalata e l’altra… nel Country Resort Guadalupe è possibile rilassarsi giocando a golf sul campo (affiliato F.I.G.) presente nella struttura. Si tratta di un Golf Driving Range di 250 metri di lunghezza e 60 di larghezza, con mini bunker di sabbia e green. In quest’area è possibile allenarsi comodamente sotto le tettoie attrezzate al riparo dal sole e agenti atmosferici, trovando in loco set di mazze e distributore automatico di palline, e con la possibilità di seguire corsi privati con un maestro di golf.

Tra le altre opportunità di unire relax nella campagna maremmana e benessere fisico derivante dall’attività sportiva, il Country Resort Guadalupe offre anche corsi di Nordic Walking, Ginnastica Funzionale e Aquagym.

Il Nordic Walking deriva dal metodo di allenamento estivo per lo sci di fondo, è stato ideato circa 20 anni fa da due studenti di educazione fisica finlandesi, viene effettuato accompagnando la camminata veloce con delle racchette similari a quelle per sciare, e dà benefici al sistema cardiocircolatorio e al 90% dell’intera muscolatura.

La Ginnastica Funzionale utilizza sequenze di esercizi pluri-articolari (più articolazioni che sollecitano catene muscolari) e multiplanari (svolti su diversi piani e assi) che rispecchiano i gesti della vita quotidiana, movimenti naturali realizzati grazie alla contrazione sinergica di più gruppi muscolari. Questo tipo di corso potrà essere svolto sia all’aria aperta sia in un’area indoor, e aiuta il corpo ad essere tonico, armonico e reattivo.

L’Aquagym, organizzata in corsi nella piscina del Country Resort Guadalupe, mira alla tonificazione muscolare, al miglioramento del sistema circolatorio e del drenaggio linfatico. Gli esercizi sono eseguiti in parziale assenza di gravità e sono quindi adatti anche a chi desidera lavorare senza grandi carichi articolari lombari. Per questo tipo di corso non è peraltro necessario saper nuotare.

Su richiesta al Country Resort Guadalupe potranno anche essere effettuati corsi personalizzati accompagnati da consigli nutrizionali.

Country Resort Guadalupe
Strada Provinciale Bozzone, 72, Braccagni, Grosseto
Telefono 0564-329258

Archivio

La vignetta di Pellegrini