Kristian Sbaragli © Bettiniphoto
Kristian Sbaragli © Bettiniphoto

Anche la Dimension Data svela i nove nomi per il Giro: a Kristian Sbaragli le volate, la sorpresa può essere Merhawi Kudus

La penultima squadra a comunicare ufficialmente la propria selezione per il Giro d’Italia è la debuttante Dimension Data: nella formazione sudafricana un ruolo importante lo riveste il toscano Kristian Sbaragli, uomo veloce che punta a bissare la fantastica vittoria conquistata alla Vuelta 2015. Per le salite gli occhi sono puntati sugli spagnoli Igor Antón e Omar Fraile, sul bielorusso Kanstantsin Siutsou e soprattutto sull’eritreo Merhawi Kudus, che potrebbe essere una delle sorprese della corsa. Completano il team i sudafricani Songezo Jim, Jay Robert Thomson, Johann Van Zyl e Jaco Venter.

Archivio

La vignetta di Pellegrini