Rigoberto Urán © Bettiniphoto
Rigoberto Urán © Bettiniphoto

…E per ultima fu la Cannondale. Gli uomini di Vaughters al Giro con Urán per vincere, Formolo, Moser e Bettiol gli italiani

È ormai una consuetudine per Vaughters e soci comunicare per ultimi la squadra per i grandi appuntamenti, sembra quasi lo facciano apposta. Svelati finalmente i 9 Cannondale che prenderanno il via da Apeldoorn venerdì per il Giro d’Italia: prende forma una squadra competitiva, che avrà come capitano Rigoberto Urán. Il colombiano ha come obiettivo la vittoria finale; a coprirgli le spalle, giovani scalatori come Davide Formolo e Joe Dombrowski, candidati anche alla maglia bianca, nonchè André Cardoso. Ma c’è anche Moreno Moser, con l’obiettivo di portare a casa una tappa assieme a Ramunas Navaradauskas e all’esperto Simon Clarke. Completano il roster Nathan Brown ed il 22enne Alberto Bettiol: il toscano esordisce in un GT al terzo anno da professionista.

Archivio

La vignetta di Pellegrini