Oliviero Troia (Team Colpack) © VeloMag.it
Oliviero Troia (Team Colpack) © VeloMag.it

Alla Vuelta Bidasoa ancora Team Colpack sugli scudi: Oliviero Troia vince la terza tappa

Continuano ad arrivare buone notizie dai Paesi Baschi per il Team Colpack impegnato nella Vuelta Bidasoa: nella terza tappa, 128.6 con partenza e arrivo a Orio, si è imposto per distacco Oliviero Troia che ha staccato di 9″ il belga Jeroen Pattyn e di 10″ lo spagnolo Juan Antonio López Cózar; quarto posto a 17″ per Umberto Orsini ma la squadra italiana ha piazzato anche l’ucraino Mark Padun in quinta posizione a 21″, primo degli uomini del gruppo principale. Edward Ravasi ha perso leggermente terreno nel finale di tappa e ha passato la maglia di leader al compagno di squadra Umberto Orsini: il 21enne toscano guida ora con 14″ su Ravasi, 24″ su Xavier Pastalle e 25″ su Mark Padun quando al termine manca solo più la tappa di domani a Irún che presenta un tracciato di 77.5 chilometri con tre gran premi della montagna di prima categoria.

Archivio

La vignetta di Pellegrini