Alexey Tsatevich segue in scia Tobias Ludvigsson © Twitter
Alexey Tsatevich segue in scia Tobias Ludvigsson © Twitter

Multa e super-penalità di tempo per Alexey Tsatevich per scia nella cronometro: la Katusha lo manda a casa

Anche se Alexey Tsatevich non è stato esattamente l’unico atleta ad approfittare della scia durante la cronometro del Chianti, Dimitri Konyshev non ha digerito la figuraccia fatta in mondovisione, col velocista russo rimasto in scia allo svedese Tobias Ludvigsson per quasi tutta la durata della prova. Dopo che la giuria ha conferito all’atleta una multa di 100 franchi svizzeri e una penalità di tempo dell’ordine di 6’48“, ci ha pensato il direttore sportivo del Team Katusha a punire seriamente il comportamento scorretto del suo  atleta, ritirandolo dalla corsa. «Mi scuso per quanto commesso dal Alexey Tsatevich durante la prova a cronometro» comunica Konyshev, «pensiamo che la pena stabilita dai commissari non era sufficiente e abbiamo dovuto prendere misure più severe. Non è facile cominciare la seconda settimana di gara con soli otto corridori, ma sono convinto che abbiamo preso la decisione giusta».

Archivio

La vignetta di Pellegrini