Alexander Kristoff beffa per un soffio Peter Sagan al Tour of California © Getty Images Sport
Alexander Kristoff beffa per un soffio Peter Sagan al Tour of California © Getty Images Sport

Peter Sagan regala spettacolo al Tour of California, ma alla fine è 2° dietro ad Alexander Kristoff. Tra le donne esulta la Vos

Straordinaria prestazione di Peter Sagan nella settima tappa del Tour of California, ma alla fine sul traguardo di Santa Rosa è stato il norvegese Alexander Kristoff ad esultare. La tappa, caratterizzata da un profilo altimetrico abbastanza ondulato, ha visto nascere una fuga abbastanza numerosa di cui facevano parte anche Peter Sagan e Greg Van Avermaet: il campione del mondo della Tinkoff ed il belga del BMC Racing Team sono poi rimasti davanti anche quando il gruppo s’è assottigliato ed a circa 56 chilometri dal traguardo Peter Sagan ha attaccato tutto solo guadagnando più di un minuto sui primi inseguitori. Nel finale lo slovacco è stato riassorbito dal gruppo ma nella volata è riuscito ancora a piazzarsi al secondo posto alle spalle di Alexander Kristoff e davanti a Danny Van Poppel: per il norvegese del Team Katusha si è trattato dell’ottava vittoria stagionale. Ad una sola tappa dalla conclusione, la maglia di leader della classifica è sempre sulle spalle del francese Julian Alaphilippe (Etixx-Quick Step).

Sulla prima e l’ultima parte del percorso della gara maschile, si è corsa oggi anche la terza tappa del Women’s Tour of California che ha visto il terzo successo stagionale di Marianne Vos, il primo in una gara del neonato Women’s World Tour. Anche in questo caso la vittoria di giornata è stata assegnata con una volata di un gruppo abbastanza selezionato dalle salite precedenti: sul traguardo di Santa Rosa l’olandese della RaboLiv è stata la più veloce davanti a Coryn Rivera ed Emma Johansson; quarto posto per la statunitense Megan Guarnier (Boels-Dolmans) che ha leggermente incrementato il suo vantaggio in classifica grazie agli abbuoni ai traguardi volanti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini