Dries Devenyns vince e indossa la maglia © Belga
Dries Devenyns vince e indossa la maglia © Belga

Giro del Belgio, tappa e maglia per Dries Devenyns. Settimo Enrico Gasparotto

Nella seconda tappa in linea del Belgium Tour disputata a Knokke-Heist e lunga 201 km sono stati scalati diversi muri abitualmente affrontati nelle prove fiamminghe quali Berendries, Leberg e Valkenberg.

A vincere è stato Dries Devenyns (IAM Cycling) che con 1″ di margine ha superato Baptiste Planckaert (Wallonie Bruxelles), Stijn Vandenbergh (Etixx-Quick Step), Tiesj Benoot (Lotto Soudal), Pieter Vanspeybrouck (Topsport Vlaanderen-Baloise), il russo Sergei Chernetckii (Team Katusha), il friulano Enrico Gasparotto (Wanty-Groupe Gobert) settimo, lo svizzero Reto Hollenstein (IAM Cycling) e Floris De Tier (Topsport Vlaanderen-Baloise).

L’esperto Devenyns conquista anche la vetta della classifica, che ora guida con 4″ su Hollenstein e 7″ su Vandenbergh. Domani terza tappa in linea a Verviers di 207 km molti dei quali ondulati fra le côte della Liegi come Redoute e Maquisard.

Alle spalle del vincitore è

Archivio

La vignetta di Pellegrini