Christine Majerus trionfa a Plumelec © Benjamin Lavillonnière
Christine Majerus trionfa a Plumelec © Benjamin Lavillonnière

Sprint vincente di Christine Majerus alla Classique Morbihan

Seconda vittoria stagionale per la lussemburghese della Christine Majerus che esulta nello stesso giorno della compagna di squadra Lizzie Armitstead, a segno in Olanda: la 29enne della Boels-Dolmans, in gara oggi con la Nazionale del Lussemburgo, ha vinto in Francia la Classique Morbihan sull’insidioso traguardo di Plumelec. Il finale di gara prevedeva tre passaggi sullo strappo della cittadina bretone che tocca pendenze anche del 10% prima di spianare in prossimità dell’arrivo: la corsa s’è decisa proprio sull’ultima scalata dove per prima ha attaccato senza fortuna l’australiana Jenelle Crooks, poi ai 250 metri è uscita fuori Christine Majerus che non ha lasciato scampo alle francesi Elise Delzenne e Amélie Rivat, rispettivamente seconda e terza al traguardo. La top10 è stata completata nell’ordine da Eugenia Bujak, Rachel Neylan, Martina Ritter, Rasa Leleivyte, Anna Sanchis, Polona Batagelj e Nicole Brändli.

Archivio

La vignetta di Pellegrini