Le azzurre in ricognizione sulla salita di Vista Chinesa @ Federciclismo
Le azzurre in ricognizione sulla salita di Vista Chinesa @ Federciclismo

L’Italia, terza nel ranking UCI femminile, andrà a Rio con quattro atlete

Ieri 31 maggio si è definitivamente concluso il processo di qualificazione ai Giochi Olimpici di Rio per quanto riguarda il ciclismo femminile su strada: grazie al terzo posto nella classifica UCI internazionale, l’Italia potrà volare in Brasile con quattro atlete per la prova in linea, dalle quali uscirà anche l’unica iscritta alla cronometro. Solo le prime cinque nazionali al mondo potranno schierare quattro ciclisti nella gara su strada: oltre all’Italia, avranno questo privilegio anche Olanda, Stati Uniti, Australia e Germania mentre la Gran Bretagna dell’attuale campionessa del mondo Elizabeth Armitstead potrà contare su una formazioni di tre elementi.

Archivio

La vignetta di Pellegrini