Eduard Prades vince davanti a McCabe e Canola @ Philly.com
Eduard Prades vince davanti a McCabe e Canola @ Philly.com

Marco Canola è terzo a Philadelphia, vittoria a Eduard Prades

Seconda vittoria stagionale per il 28enne spagnolo Eduard Prades che oggi ha conquistato negli Stati Uniti la Philadelphia Cycling Classic succedendo nell’albo d’oro a Carlos Barbero connazionale e compagno di squadra alla Caja Rural. La corsa si è decisa nel finale sull’ultima scalata del muro di Manayunk dopo che nella prima si era messa in evidenza una fuga di 14 corridori comprendente anche Chris Horner: sulla salita che portava all’arrivo il primo ad accendere la miccia è stato Travis McCabe, già presente nella prima fuga, a cui si è accodato prontamente il vicentino Marco Canola. Nell’ultima parte del muro i due attaccanti sono stati superati da Eduard Prades che ha avuto la forza di rilanciare l’andatura nel tratto conclusivo in falsopiano andando a conquistare la vittoria: Travis McCabe e Marco Canola hanno completato il podio in quest’ordine. Piazzamento in top10 per l’Amore&Vita-Selle SMP grazie all’albanese Redi Halilaj che ha chiuso nono.

Archivio

La vignetta di Pellegrini