Ann-Sophie Duyck impegnata in una cronometro © Neerpelt.in
Ann-Sophie Duyck impegnata in una cronometro © Neerpelt.in

Tre su strada, due a cronometro: il Belgio annuncia le ragazze per Rio 2016

Nel mondo del ciclismo femminile continuano a susseguirsi gli annunci ufficiali delle atlete convocate per i Giochi Olimpici di Rio 2016: l’ultima nazione ad aggiungersi a questa lista è il Belgio, che ha svelato i nomi delle tre titolari per la prova su strada e le due per quella a cronometro. Sul un percorso impegnativo come quello brasiliano, il Belgio deve ridimensionare le proprie ambizioni, tanto che la forte velocista Jolien D’Hoore ha preferito concentrarsi sulla pista: i tecnici hanno deciso di puntare quindi su Ann-Sophie Duyck, Lotte Kopecky e Anisha Vekemans.

Diverse invece le aspettative per la cronometro dove Ann-Sophie Duyck potrebbe puntare ad un buon risultato: la 28enne della Topsport Vlaanderen quest’anno ha vinto la prova contro il tempo del Gracia Orlova e nel 2015 ha colto diverse vittorie e ai Campionati del Mondo ha concluso al nono posto a 1’20” da Linda Villumsen. Oltre alla Duyck, raddoppierà l’impegno anche Lotte Kopecky, 20enne che quest’anno ha vinto il Trofee Maarten Wynants.

Archivio

La vignetta di Pellegrini