Ann-Sophie Duyck trionfatrice in Slovenia © Slo Cycling
Ann-Sophie Duyck trionfatrice in Slovenia © Slo Cycling

Ann-Sophie Duyck vince la cronometro Ljubljana-Domzale-Ljubljana

Fresca di convocazione ufficiale in nazionale per i Giochi Olimpici, la belga Ann-Sophie Duyck ha festeggiato vincendo in Slovenia la cronometro internazionale Ljubljana-Domzale-Lubljana: la forte specialista della Topsport Vlaanderen ha coperto i 21.2 chilometri del percorso in 27’08” battendo di 8″ la russa Olga Zabelinskaya che la precedeva di 6″ all’intermedio di metà gara. Terzo posto a 13″ per la britannica Claire Rose, quarta la norvegese Cecilie Johnsen e quinta la stella del paraciclismo Sarah Storey.

Quattro le italiane in gara: la migliore è stata Vittoria Bussi che ha fatto segnare il nono tempo a 1’19” dalla Duyck; a seguire troviamo Nina Gulino al 16° posto, Federica Nicolai al 18° e Michela Balducci al 21°, tutte e tre della Michela Fanini.

Archivio

La vignetta di Pellegrini