Rudi Altig sul podio con Raymond Poulidor © L'Équipe
Rudi Altig sul podio con Raymond Poulidor © L'Équipe

Si è spento a 79 anni Rudi Altig

All’età di 79 anni si è spento quest’oggi Rudi Altig. Il fortissimo corridore tedesco degli anni ’60 è a tutt’oggi l’ultimo teutonico ad aver vinto il campionato del mondo in linea dei professionisti nel 1966, nella rassegna casalinga del Nurburgring. Allora Altig si mise alle spalle nello sprint ristretto i francesi Jacques Anquetil e Raymond Poulidor.

La carriera del nativo di Mannheim vanta tanti altri trionfi di primissimo livello: vinse infatti la classifica generale della Vuelta a España 1962, il Giro delle Fiandre 1964 e la Milano-Sanremo 1968. Attivo su pista, Altig conquistò tre titoli mondiali nell’inseguimento nonché svariate sei giorni.

La vignetta di Pellegrini

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

Versione stampabile Versione stampabile