Rudi Altig sul podio con Raymond Poulidor © L'Équipe
Rudi Altig sul podio con Raymond Poulidor © L'Équipe

Si è spento a 79 anni Rudi Altig

All’età di 79 anni si è spento quest’oggi Rudi Altig. Il fortissimo corridore tedesco degli anni ’60 è a tutt’oggi l’ultimo teutonico ad aver vinto il campionato del mondo in linea dei professionisti nel 1966, nella rassegna casalinga del Nurburgring. Allora Altig si mise alle spalle nello sprint ristretto i francesi Jacques Anquetil e Raymond Poulidor.

La carriera del nativo di Mannheim vanta tanti altri trionfi di primissimo livello: vinse infatti la classifica generale della Vuelta a España 1962, il Giro delle Fiandre 1964 e la Milano-Sanremo 1968. Attivo su pista, Altig conquistò tre titoli mondiali nell’inseguimento nonché svariate sei giorni.

Archivio

La vignetta di Pellegrini