Óscar Sevilla è già in maglia gialla © EPM Tigo Une
Óscar Sevilla è già in maglia gialla © EPM Tigo Une

Garanzia Óscar Sevilla: lo spagnolo fa sua la crono d’apertura alla Vuelta a Colombia

Per tutti passano gli anni, ma per Óscar Sevilla pare che il tempo scorra più piano: il quasi quarantenne spagnolo della EPM Tigo Une, sempre accompagnato dalla faccia giovanile che gli valse a cavallo del millennio il soprannome di “el niño”, si è imposto nella cronometro d’apertura della sessantaseiesima edizione della Vuelta a Colombia.

Nella Turbaco-Arjona di 11.5 km il tre volte vincitore della corsa ha preceduto di 4″ Omar Alberto Mendoza (Movistar Team America) e di 16″ Juan Pablo Rendón (Aguardiente Antioqueño). Nella top 10 si sono poi classificati Walter Alejandro Vargas (Aguardiente Antioqueño) a 21″, Janier Acevedo (Team Jamis) a 22″, l’ecuadoriano Jonathan Caicedo (Strongman Campagnolo Wilier) e Fabio Duarte (EPM Tigo Une) a 23″, Edwar Ortiz (Movistar Team America) e Mauricio Ardila (Aguardiente Antioqueño) a 28″ e Jonathan Paredes (EBSA) a 35″.

Archivio

La vignetta di Pellegrini