Alex Turrin in maglia gialla di leader del Tour de Serbie © Unieuro Wilier
Alex Turrin in maglia gialla di leader del Tour de Serbie © Unieuro Wilier

Alex Turrin, secondo di tappa, è il nuovo leader del Tour de Serbie

La maglia gialla di leader del Tour de Serbie ha cambiato padrone oggi al termine della seconda tappa, ma è rimasta comunque ad un corridore italiano: Filippo Fortin infatti non è riuscito a difendere il primato che è passato ad Alex Turrin, 24enne della Unieuro Wilier. La tappa è stata caratterizzata da una fuga di cinque corridori che si è lanciata nella dura prima parte del percorso: sfruttando la superiorità numerica, la Brisaspor è riuscita a lanciare il bulgaro Georgi Petrov Georgiev verso il successo di tappa, Alex Turrin invece ha vinto la volata per il secondo posto a 6″ davanti a Matija Kvasina, Stefan Hristov e Nikolay Mihaylov; il gruppo è arrivato con un ritardo di 26″ regolato allo sprint da Ioannis Tamouridis con Matteo Malucelli in nona posizione. In classifica generale Alex Turrin ha 3″ di vantaggio su Kvasina e 5″ su Mihaylov, Fortin invece è quarto a 18″.

Archivio

La vignetta di Pellegrini