Dylan Groenewegen complimentato per il successo © Twitter
Dylan Groenewegen complimentato per il successo © Twitter

Groenewegen mette il suo timbro anche allo Ster ZLM Toer. De Bie nuovo capoclassifica

La terza frazione dello Ster ZLM Toer Gp Jan van Heeswijk si è disputata attorno a Buchten sulla distanza di 210 km. A vincere, per la sesta volta in stagione, è Dylan Groenewegen: il ventitreenne olandese del Team LottoNl-Jumbo ha superato allo sprint i belgi Timothy Dupont (Verandas Willems) e Sean De Bie (Lotto Soudal).

Quarto il danese Søren Kragh Andersen (Team Giant-Alpecin) quindi a seguire il tedesco Roger Kluge (IAM Cycling), il lussemburghese Jempy Drucker (BMC Racing Team), il belga Gianni Vermeersch (Verandas Willems), l’olandese Jetse Bol (Cyclingteam Join’s-De Rijke), il belga Pieter Vanspeybrouck (Topsport Vlaanderen-Baloise) e lo svedese Jonas Ahlstrand (Cofidis, Solutions Crédits).

Grazie all’abbuono conquistato De Bie conquista la vetta della classifica con 1″ di margine su Jos van Emden (Team LottoNl-Jumbo), 2″ su Taylor Phinney e 4″ su Stefan Küng, questi ultimi del BMC Racing Team. Domani frazione che sconfina in Belgio da Verviers a La Gileppe di 186 km: diverse côte da affrontare, fra le quali Redoute e Rosier.

Archivio

La vignetta di Pellegrini