Il podio finale del Tour de Serbia © Unieuro Wilier
Il podio finale del Tour de Serbia © Unieuro Wilier

Il Tour de Serbia termina con Alex Turrin secondo e Filippo Fortin in verde

La Unieuro-Wilier ha chiuso sul podio al Tour de Serbia con Alex Turrin che ha terminato la corsa in seconda posizione a 2’12” dal vincitore, lo sloveno ex-Liquigas Matej Mugerli; sul podio finale anche il croato Matija Kvasina, compagno di squadra di Mugerli alla Synergy Baku. Nei primi 10 della classifica generale finale di questo Tour de Serbia si sono piazzati altri due corridori italiani: Mattia Frapporti (Unieuro) ha chiuso in settima posizione a 2’46” e scalzato proprio in extremis dalla testa della classifica dei giovani, ottavo posto a 2’47” invece per Antonio Di Sante (GM Europa Ovini).

Nella sesta ed ultima tappa a vincere è stato il giovanissimo austriaco Patrick Gamper, atleta classe 1997 in forza alla Tirol che ha battuto in uno sprint a due il bulgaro Stefan Koychev Hristov. I due uomini di testa sono riusciti a tenere un vantaggio di soli 3″ sul gruppo che è stato regolato dal bielorusso Siarhei Papok davanti ai due velocisti italiani Matteo Malucelli (quarto) e Filippo Fortin (quinto), con quest’ultimo che ha portato a casa la maglia verde della classifica a punti; top10 anche per Antonio Di Sante che ha chiuso anche in questo caso all’ottavo posto.

Archivio

La vignetta di Pellegrini