Kévin Lalouette © Copains d'avant
Kévin Lalouette © Copains d'avant

Prima volta francese al Circuit de Wallonie: la spunta Kévin Lalouette

A Mont-sur-Marchienne si è disputata la cinquantesima edizione del Circuit de Wallonie: a vincere per la prima volta nella storia è stato un corridore francese, il trentaduenne Kévin Lalouette (EC Raismes Petite-Forêt), che allo sprint ha superato una nutrita schiera di belgi.

Battuti infatti i padroni di casa Gianni Marchand (Cibel-Cebon), Olivier Chevalier (Wallonie Bruxelles) e Nathan Van Hooydonck (BMC Development Team), il lussemburghese Tom Thill (Team Differdange-Losch), i belgi Lawrence Naesen (Cibel-Cebon), Grégory Habeaux (Wallonie Bruxelles) e Julien Mortier (Color Code-Arden Beef), il lussemburghese Ivan Centrone (Team Differdange-Losch) e il belga Sébastien Delfosse (Wallonie Bruxelles).

Archivio

La vignetta di Pellegrini