Johan Vansummeren impegnato in Qatar © Tim de Waele
Johan Vansummeren impegnato in Qatar © Tim de Waele

Un’aritmia costringe al ritiro Johan Vansummeren

Non gareggiava da metà febbraio quando, a seguito di scompensi cardiaci, gli venne consigliato un periodo di riposo. Da allora non ha più attaccato un numero sulla schiena, rinunciando prima alla Campagna del Nord e poi ai grandi giri.

Oggi Johan Vansummeren ha annunciato il forzato ritiro con effetto immediato: il trentacinquenne di Lokeren deve abbandonare per un’aritmia cardiaca. Dal 2015 alla AG2R La Mondiale, il belga è noto soprattutto per la sorprendente affermazione alla Paris-Roubaix 2011, lui che da under 23 vinse la Liègi-Bastogne-Liègi di categoria.

Lo statuario (è alto 197 cm) passista conquistò anche nel 2007 la classifica generale del Tour de Pologne grazie ad una fuga vincente nella frazione conclusiva.

Archivio