Podio della terza tappa al Tour d'Hongrie © Twitter
Podio della terza tappa al Tour d'Hongrie © Twitter

Tour de Hongrie, 3a tappa a Kaupas e Galdoune ancora sul podio

La frazione più lunga e più facile del Tour d’Hongrie ha portato alla vittoria il lituano Gediminas Kaupas, colonna del team Differdange nel quale corre da 6 anni: fuga vincente per lui nella terza tappa, la Cegled – Karcag di 188 km, con Bruno Maltar (Radenska Lubijana), classificatosi secondo. Vince lo sprint del gruppo a 1″ Ahmed Amine Galdoune, il marocchino della Delio Gallina che si era imposto ieri, con un piazzamento anche per i compagni di squadra Alessandro Bresciani (ottavo) e Filippo Fiorelli (decimo). In classifica generale, allunga l’estone Mikhel Raim (Cycling Academy), abile a sfruttare un buco di 4″ in seno al gruppo: ora Adrian Gjolberg (Team FixIT.no) è a 15″ e Oleksandr Polivoda (Kolss) a 18″; tuttavia sarà l’arrivo in salita di domani a Kekesteto a delineare al meglio la classifica.

Archivio

La vignetta di Pellegrini