Simone Sterbini taglia il traguardo vittorioso al Tour of Austria © Cycling Photography Live
Simone Sterbini taglia il traguardo vittorioso al Tour of Austria © Cycling Photography Live

Prima da pro’ per Simone Sterbini: fuga vincente al Tour of Austria

Gran bel modo per cogliere il primo successo tra i professionisti: nella quinta tappa del Tour of Austria, la Millstatt-Dobratsch di 155 km, il gruppo ha lasciato ampio spazio ai due fuggitivi di giornata che hanno potuto iniziare la salita finale con 5′ di margine.

Se l’olandese Nick Van der Lijke (Roompot-Oranje Peloton) non riesce a resistere, altrettanto non vale per Simone Sterbini: l’ex campione italiano under 23 ha resistito ed è giunto da solo sul traguardo. Per il ventiduenne della Bardiani-CSF si tratta della prima vittoria da professionista.

A 2’02” è giunto il primo dei migliori, lo spagnolo David Belda (Team Roth), seguito a 2’05” dall’austriaco Markus Eibegger (Team Felbermayr-Simplon Wels). A 2’07” gli altri migliori come Delio Fernández (Delko Marseille Provence KTM), Guillaume Martin (Wanty-Groupe Gobert), Aleksey Rybalkin (Gazprom-RusVelo), Jan Hirt (CCC Sprandi Polkowice), Antwan Tolhoek (Roompot-Oranje Peloton), Patrick Schelling (Team Vorarlberg) e Stéphane Rossetto (Cofidis, Solutions Crédits).

Non cambia nulla in classifica: guida sempre Hirt con 1’17” su Martin, 1’29” su Schelling e 1’33” su Fernández. Domani frazione tra Graz e Stegersbach di 196 km con un probabile arrivo allo sprint.

Archivio

La vignetta di Pellegrini