Il successo di Siarhei Papok © Minsk Cycling Club
Il successo di Siarhei Papok © Minsk Cycling Club

GP Minsk, sprint poderoso di Siarhei Papok

Come il giorno precedente, la seconda prova in Bielorussia si è risolta con uno sprint a ranghi compatti: il Gp Minsk disputato sulla distanza di 120 km ha visto il successo di Siarhei Papok. L’atleta del Minsk Cycling Club, alla terza affermazione dell’anno, ha preceduto nettamente il lettone Andris Smirnovs (Alpha Baltic-Maratoni.lv) e il bielorusso Yauheni Hutarovich, qui in maglia della nazionale.

Altro corridore con la divisa del proprio paese è il russo Alexandr Kulikovskii; seguono il lituano Darijus Dzervus (Staki-Baltik), l’ucraino Maksym Vasilyev (Kolss BDC), l’estone Norman Vahtra (Nazionale estone), i bielorussi Anton Ivashkin (MGCOR Cycling Team) e Uladzimir Harakhavik (Nazionale bielorussa) e il lettone Emils Liepins (Rietumu-Delfin)

Archivio

La vignetta di Pellegrini