Il podio della cronoscalata del Sibiu Cycling Tour
Il podio della cronoscalata del Sibiu Cycling Tour

Taliani è secondo nella cronoscalata al Sibiu Tour, tappa a Pozdnyakov

Dopo il durissimo tappone di ieri, al Sibiu Cycling Tour in Romania oggi era in programma una cronoscalata di 6800 metri sull’ascesa di Balea Lac: a realizzare il miglior tempo è stato il russo Kirill Pozdnyakov, 27enne della Synergy Baku che è riuscito a ritrovare una vittoria che gli mancava da più di due anni e mezzo. Pozdnyakov ha coperto il percorso in 16’20” a quasi 25 km/h media: beffata l’Androni che ha piazzato Alessio Taliani e Serghei Tvetcov rispettivamente in seconda e terza posizione staccati di 6″ e 11″. Oltre a Taliani, altri corridori italiani si sono messi in evidenza nelle prime posizioni dell’ordine d’arrivo: Mauro Finetto ha chiuso quarto a 14″, Franco Pellizotti settimo a 33″ e Davide Rebellin ottavo a 35″. In classifica generale resta davanti a tutti il bulgaro Nikolay Mihaylov della CCC Sprandi che ha concluso la cronoscalata in quinta posizione.

Archivio

La vignetta di Pellegrini