Il podio della cronoscalata del Sibiu Cycling Tour © Sibiu Cycling Tour
Il podio della cronoscalata del Sibiu Cycling Tour © Sibiu Cycling Tour

Taliani è secondo nella cronoscalata al Sibiu Tour, tappa a Pozdnyakov

Dopo il durissimo tappone di ieri, al Sibiu Cycling Tour in Romania oggi era in programma una cronoscalata di 6800 metri sull’ascesa di Balea Lac: a realizzare il miglior tempo è stato il russo Kirill Pozdnyakov, ventisettenne della Synergy Baku che è riuscito a ritrovare una vittoria che gli mancava da più di due anni e mezzo. Pozdnyakov ha coperto il percorso in 16’20” a quasi 25 km/h di media: beffata l’Androni che ha piazzato Alessio Taliani e Serghei Tvetcov rispettivamente in seconda e terza posizione staccati di 6″ e 11″.

Oltre a Taliani, altri corridori italiani si sono messi in evidenza nelle prime posizioni dell’ordine d’arrivo: Mauro Finetto ha chiuso quarto a 14″, Franco Pellizotti settimo a 33″ e Davide Rebellin ottavo a 35″. In classifica generale resta davanti a tutti il bulgaro Nikolay Mihaylov della CCC Sprandi che ha concluso la cronoscalata in quinta posizione.

La vignetta di Pellegrini

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

Versione stampabile Versione stampabile