Il giovane Xuban Errazkin vestito di giallo e baciato dalle miss © Volta a Portugal
Il giovane Xuban Errazkin vestito di giallo e baciato dalle miss © Volta a Portugal

Volta a Portugal do Futuro, il basco Errazkin anticipa il gruppo nella prima tappa

È scattata con la Soute-Condeixa a Nova di 138 km la Volta a Portugal do Futuro, competizione della durata di quattro giorni dedicata agli under 23. La prima frazione ha visto l’affermazione dello spagnolo Xuban Errazkin (Café Baqué-Conservas Campos) che ha anticipato di 1″ il norvegese Erlend Sør (CC Urbasa-Caja Rural) e di 5″ il gruppo, regolato dal portoghese Luis Gomer (Liberty Seguros-Carglass) sullo spagnolo Juan López (Café Baqué-Conservas Campos), sul portoghese Francisco Campos (Moreira Congelados), sullo spagnolo Mikel Alonso (Fundación Euskadi-EDP), sul portoghese Hugo Brito (Maia), sullo spagnolo Jon Irisarri (CC Urbasa-Caja Rural) e sui portoghesi José Silva (Maia) e André Ramalho (Goldwin–Team José Maria).

Oggi si riparte con la Penela-Oliveira de Azeméis di 145 km.

Archivio

La vignetta di Pellegrini