Jens Debusschere dopo aver tagliato il traguardo odierno © Photonews
Jens Debusschere dopo aver tagliato il traguardo odierno © Photonews

Infortuni al Tour: taglio alla gamba per Breschel, Debusschere domani non parte

Nel corso della tappa odierna del Tour de France è avvenuta una caduta: tra i coinvolti c’è Matti Breschel che è stato costretto a terminare la sua Grande Boucle in ambulanza. Il danese della Cannondale-Drapac si è procurato un profondo taglio al polpaccio della gamba destra, ferita che ha necessitato l’applicazione di diversi punti di sutura.

A terra è finito anche Jens Debusschere: il belga della Lotto Soudal, già vittima quest’anno di una brutta caduta alla Gand-Wevelgem (allora ebbe una commozione cerebrale e due vertebre fratturate), ha terminato la tappa in penultima posizione a 2’38” da Cavendish. Condotto subito alla clinica mobile per gli esami diagnostici al ventiseienne è stata riscontrata la clavicola slogata e la scapola scheggiata (entrambe nel lato destro del corpo); d’accordo con la propria formazione il vincitore della Dwars door Vlaanderen non ripartirà domattina.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile