Jens Debusschere dopo aver tagliato il traguardo odierno © Photonews
Jens Debusschere dopo aver tagliato il traguardo odierno © Photonews

Infortuni al Tour: taglio alla gamba per Breschel, Debusschere domani non parte

Nel corso della tappa odierna del Tour de France è avvenuta una caduta: tra i coinvolti c’è Matti Breschel che è stato costretto a terminare la sua Grande Boucle in ambulanza. Il danese della Cannondale-Drapac si è procurato un profondo taglio al polpaccio della gamba destra, ferita che ha necessitato l’applicazione di diversi punti di sutura.

A terra è finito anche Jens Debusschere: il belga della Lotto Soudal, già vittima quest’anno di una brutta caduta alla Gand-Wevelgem (allora ebbe una commozione cerebrale e due vertebre fratturate), ha terminato la tappa in penultima posizione a 2’38” da Cavendish. Condotto subito alla clinica mobile per gli esami diagnostici al ventiseienne è stata riscontrata la clavicola slogata e la scapola scheggiata (entrambe nel lato destro del corpo); d’accordo con la propria formazione il vincitore della Dwars door Vlaanderen non ripartirà domattina.

Archivio

La vignetta di Pellegrini