X
    Categories: NewsProfessionisti

Shane Archbold ha concluso la tappa con una frattura al bacino

Shane Archbold @ Bora Argon18

Lungo la discesa del Col des Mosses, secondo gran premio della montagna della 17a tappa del Tour de France, una brutta caduta a quasi 70 km/h ha coinvolto Borut Bozic e Shane Archbold: lo sloveno della Cofidis si è ritirato subito, il neozelandese della Bora Argon18 invece è riuscito a concludere la tappa al 174° posto a 39’51” da Ilnur Zakarin. Al traguardo Archbold si è sottoposto ad esami medici che hanno riscontrato una frattura al bacino: nonostante si tratti di una frattura stabile, il 27enne neozelandese è costretto al ritiro dal Tour de France e domani non prenderà il via nella cronometro di Morzine.

La bici di Shane Archbold dopo il terribile impatto @ Tim De Waele
La redazione: