Philippe Gilbert chiamato ad una nuova prova di qualità © Bryn Lennon
Philippe Gilbert chiamato ad una nuova prova di qualità © Bryn Lennon

Nel Belgio per Rio la tradizione con Gilbert e Van Avermaet, Wellens in rampa di lancio

L’ufficialità tardava ma da diversi giorni erano ufficiosamente noti i nomi degli atleti belgi selezionati per la prove su strada maschili dei Giochi Olimpici di Rio de Janeiro: in Brasile voleranno Laurens De Plus (Etixx-Quick Step), Philippe Gilbert (BMC Racing Team), Serge Pauwels (Dimension Data), Greg Van Avermaet (BMC Racing Team)  e Tim Wellens (Lotto Soudal), con quest’ultimo che sarà impegnato mercoledì 10 nella prova a cronometro.

Per Gilbert si tratta della terza presenza ai Giochi Olimpici (ad Atene 2004 fu quarantanovesimo nella prova in linea, a Londra 2012 diciannovesimo nella prova in linea e diciassettesimo nella crono) mentre per Van Avermaet sarà la seconda volta dopo il novantaduesimo posto di Londra.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile