Philippe Gilbert chiamato ad una nuova prova di qualità © Bryn Lennon
Philippe Gilbert chiamato ad una nuova prova di qualità © Bryn Lennon

Nel Belgio per Rio la tradizione con Gilbert e Van Avermaet, Wellens in rampa di lancio

L’ufficialità tardava ma da diversi giorni erano ufficiosamente noti i nomi degli atleti belgi selezionati per la prove su strada maschili dei Giochi Olimpici di Rio de Janeiro: in Brasile voleranno Laurens De Plus (Etixx-Quick Step), Philippe Gilbert (BMC Racing Team), Serge Pauwels (Dimension Data), Greg Van Avermaet (BMC Racing Team)  e Tim Wellens (Lotto Soudal), con quest’ultimo che sarà impegnato mercoledì 10 nella prova a cronometro.

Per Gilbert si tratta della terza presenza ai Giochi Olimpici (ad Atene 2004 fu quarantanovesimo nella prova in linea, a Londra 2012 diciannovesimo nella prova in linea e diciassettesimo nella crono) mentre per Van Avermaet sarà la seconda volta dopo il novantaduesimo posto di Londra.

Archivio

La vignetta di Pellegrini