Matti Manninen in maglia gialla con il compagno di squadra Yannick Janssen
Matti Manninen in maglia gialla con il compagno di squadra Yannick Janssen

Il finlandese Matti Manninen si prende tappa e maglia a Dookola Mazowsza

Seconda vittoria in carriera in corse UCI per il finlandese Matti Manninen che in Polonia oggi si è aggiudicato la seconda tappa del Dookola Mazowsza, breve gare a tappe che si concluderà domani. La tappa è stata decisa da una fuga di 24 corridori partita già nella prima parte del percorso e che è riuscita a resistere al ritorno del gruppo: nel finale i battistrada si sono dati battaglia e negli ultimi due chilometri si sono avvantaggiati i tre corridori che si sono giocati la tappa. Allo sprint ristretto Matti Manninen, 24enne della Bliz-Merida, ha piegato la resistenza di Patrick Van der Duin e Tomas Buchacek, gli altri superstiti della fuga sono arrivati con 5″ di ritardo regolati allo sprint da Marco Mathis. Ad una tappa dalla conclusione Manninen si trova in testa alla classifica generale con solo 3″ di vantaggio su Mathis e Banaszek, 5″ su Buchacek ma sono ben otto i corridori racchiusi in meno di dieci secondi.

Archivio

La vignetta di Pellegrini