Paul Voss © Abus
Paul Voss © Abus

Campionato sociale Bora nella Rad am Ring: sei nei 10, vince Voss

La prima edizione nel calendario UCI della Rad am Ring non verrà certamente ricordata per la lotta aperta a più formazione: nella corsa disputata nel leggendario circuito del Nürburgring, in quello che è stato l’appuntamento conclusivo di una tre giorni dedicata a giovani, ad amatori e a biker, la gara di 140 km ha visto il dominio assoluto della Bora-Argon 18.

A trionfare è stato Paul Voss che torna a vincere dopo quasi cinque anni di digiuno; il trentenne del team tedesco viene accompagnato da ben cinque compagni di squadra nella top 10. Secondo posto a 1’21” per l’austriaco Gregor Mühlberger, quarto posto a 1’34” per Emanuel Buchmann, sesto posto a 4’02” per l’austriaco Patrick Konrad, nono e decimo posto a 4’21” per Andreas Schillinger e per l’azzurro Cesare Benedetti.

Gli “intrusi” rispondono ai nomi dello sloveno Jan Tratnik (Amplatz-BMC), terzo a 1’32”, dell’azzurro Davide Rebellin (CCC Sprandi Polkowice), quinto a 1’35”, di Nikas Arndt (Team Giant-Alpecin), settimo a 4’20”, e di Raphael Freienstein (Team Kuota-Lotto), ottavo a 4’21”.

Archivio

La vignetta di Pellegrini