Il podio a Caserana © federciclismo.it
Il podio a Caserana © federciclismo.it

Dilettanti, i risultati del weekend: ancora vittorie per Bernardinetti e Raileanu

Quattro le gare in questo weekend tra i dilettanti, che si è aperto sabato col Trofeo Tosco-Umbro a Lippiano: protagonista è Marco Bernardinetti (Malmantile), che solo quattro giorni prima aveva vinto il Trofeo Polverini Arredamenti. Il laziale regola in uno sprint a 5 Maxim Rusnac (Gragnano), Raffaello Bonusi (General Store), Alexandr Riabushenko (Soligo Amarù Palazzago) e Antonio Merolese (UC Porto Sant’Elpidio).

Oggi si è corso in Abruzzo, Veneto e Toscana: al Memorial Morgan Capretta di Garrufo, valido anche come campionato regionale, volata a 3 e successo, il primo stagionale, per Alfio Locatelli (Viris Maserati), che ha regolato altri due élite, l’ex campione nazionale Gianluca Milani (Zalf Euromobil Désirée Fior) e Andrea Garosio (Team Colpack). Zalf e Colpack battute al Memorial Guido Zamperoli di Ponton da uno scatenato Cristian Raileanu, pronto al passaggio in Wilier-Southeast: il corridore della Bibanese ha anticipato di 2″ Marco Maronese e di 3″ Attilio Viviani.

Infine in Toscana, bella prova di Marco Corradini, unico under 23 a vincere oggi, alla Coppa Sportivi di Caserana, nell’omonima frazione di Quarrata. Corradini (Mastromarco) ha fatto il diavolo a quattro sulla salita di Tizzana, a 5 km dall’arrivo, arrivando con 30″ di margine su due uomini della Hopplà Petroli Firenze, il casalingo Niccolò Pacinotti e Andrea Montagnoli.

Archivio

La vignetta di Pellegrini