Un momento de La VIa del Sale 2016
Un momento de La VIa del Sale 2016

Un grande successo La Via del Sale 2016: oltre 900 atleti in gara a Limone

Gambino vince la Marathon, Garino primeggia nella Granfondo. Inaugurata anche Piazza San Sebastiano fresca di ripavimentazione

Ha riscosso un grande successo l’edizione 2016 della Via del Sale- Memorial Fabio Bottero, la gara di mountain bike che da 17 anni richiama gli amanti delle due ruote sul tragitto lungo il quale anticamente veniva trasportato il sale a dorso di mulo in uno scenario tra più suggestivi delle Alpi Marittime.

940 tra atleti e cicloamatori hanno preso parte il 26 giugno scorso alla competizione, che da quest’anno è entrata a far parte dei circuiti Marathon Bike Cup- Specialized e Prestigio. A dare il via ai ciclisti è stato il sindaco di Limone Piemonte Angelo Fruttero, che con l’occasione ha inaugurato la Piazza San Sebastiano, fresca di ripavimentazione e punto di partenza della gara.

È stato Alessandro Gambino a vincere sul circuito Marathon (65 km e dislivello di 2.400 metri), seguito da Luca Ronchi e Giacomo Antonello. Nella Granfondo (45 km e dislivello di 1.950 metri), invece, ha primeggiato Cristiano Garino, davanti a Simone Olivetti e Giacomo Toselli.

Nonostante le avverse previsioni il tempo è stato favorevole e ha permesso agli atleti di disputare la gara in ottime condizioni meteo. Inoltre, i 150 volontari posizionati lungo il percorso hanno contribuito alla riuscita della manifestazione.

Le classifiche della Via del Sale sono consultabili al seguente link:
https://www.mysdam.net/events/event/results-v6_33065.do.

Archivio

La vignetta di Pellegrini