L'Astana ha vinto la cronosquadre della Vuelta a Burgos @ Bettiniphoto
L'Astana ha vinto la cronosquadre della Vuelta a Burgos @ Bettiniphoto

L’Astana vince la cronosquadre della Vuelta a Burgos

Vittoria per l’Astana nella cronometro a squadre della Vuelta a Burgos: la formazione kazaka ha coperto i 10.7 chilometri del percorso in 13’10” alla media di 48.8 km/h, un dato notevole se si considera che si affrontava anche la tradizionale salita dell’Alto del Castillo. In gara con la maglia dell’Astana c’erano ben cinque italiani (Capecchi, Cataldo, Malacarne, Scarponi e Vanotti), ma la maglia di leader della classifica generale è andata al 30enne kazako Dmitriy Gruzdev, il meglio piazzato nella prima tappa disputata ieri.

Il secondo tempo è stato quello fatto registrare dalla Movistar di Giovanni Visconti che ha fermato il cronometro in 13’12” perdendo 2″ dall’Astana. Terzo posto a 3″ invece per la Etixx-QuickStep che tra le proprie fila vede presente anche Gianluca Brambilla. A seguire, nel giro di pochi secondi, si sono piazzate la Sky e la BMC mentre la Tinkoff di Alberto Contador ha chiuso all’ottavo posto con 13″ di ritardo.

Archivio

La vignetta di Pellegrini