L'Astana ha vinto la cronosquadre della Vuelta a Burgos © Bettiniphoto
L'Astana ha vinto la cronosquadre della Vuelta a Burgos © Bettiniphoto

L’Astana vince la cronosquadre della Vuelta a Burgos

Vittoria per l’Astana nella cronometro a squadre della Vuelta a Burgos: la formazione kazaka ha coperto i 10.7 chilometri del percorso in 13’10” alla media di 48.8 km/h, un dato notevole se si considera che si affrontava anche la tradizionale salita dell’Alto del Castillo. In gara con la maglia dell’Astana c’erano ben cinque italiani (Capecchi, Cataldo, Malacarne, Scarponi e Vanotti), ma la maglia di leader della classifica generale è andata al 30enne kazako Dmitriy Gruzdev, il meglio piazzato nella prima tappa disputata ieri.

Il secondo tempo è stato quello fatto registrare dalla Movistar di Giovanni Visconti che ha fermato il cronometro in 13’12” perdendo 2″ dall’Astana. Terzo posto a 3″ invece per la Etixx-QuickStep che tra le proprie fila vede presente anche Gianluca Brambilla. A seguire, nel giro di pochi secondi, si sono piazzate la Sky e la BMC mentre la Tinkoff di Alberto Contador ha chiuso all’ottavo posto con 13″ di ritardo.

Ciclismo in Tv

Non ci sono eventi imminenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini

Versione stampabile Versione stampabile