Il podio dell'ultima tappa © Twitter
Il podio dell'ultima tappa © Twitter

Il Tour of Szeklerland si chiude nel segno della Synergy Baku: generale a Pozdnyakov

Ultimo giorno con doppia fatica per i corridori in gara al Tour of Szeklerland: al mattino la cronoscalata di 6.1 km a Baile Harhita è andata al leader della corsa Kirill Pozdnyakov. Il russo del Synergy Baku Cycling Project ha preceduto di 1’20” il kazako Alexander Shushemoin (Vino 4Ever-Sko), di 1’36” il tedesco Sebastian Baldauf (Hrinkow Advarics Cycleang) e di 1’44” lo sloveno Matej Mugerli (Synergy Baku Cycling Project) e il bielorusso Stanislau Bazhkou (Minsk Cycling Club).

Nel pomeriggio volata a ranghi compatti al termine dei 123 km di Miercurea Ciuc: vittoria sempre per il Synergy Baku Cycling Project con Matej Mugerli, capace di precedere il tedesco Florian Bissinger (WSA Greenlife), il lettone Viesturs Luksevics (Alpha Baltic-Maratoni.lv), il rumeno Marius Petrache (Nazionale rumena) e il serbo Dusan Kalaba (Start-Vaxes).

La classifica generale ha visto il dominio di Pozdnyakov con 1’42” su Shushemoin, 1’49” su Mugerli, 2’39” su Bissinger e 2’43” su Baldauf.

Archivio

La vignetta di Pellegrini