Diego Ulissi festeggia con i compagni di squadra © Twitter
Diego Ulissi festeggia con i compagni di squadra © Twitter

Diego Ulissi vince il Czech Cycling Tour: ultima tappa a Baptiste Planckaert

Baptiste Planckaert ha vinto la quarta e ultima tappa del Czech Cycling Tour. Il ciclista belga della Wallonie Bruxelles si è aggiudicato la volata finale nella Olomuc-Dolany di 157 km precedendo Wouter Wippert (Cannondale-Drapac) e Iván García Cortina (Klein Constantia) che salgono con lui sul podio di giornata.

Sul traguardo di Dolany, in quarta posizione si è piazzato Jordi Simón (VERVA ActiveJet), in quinta Radoslav Rogina (Adria Mobil), in sesta Oscar Riesebeek (Metec-TKH), in settimana e ottava posizione due italiani, compagni di squadra alla Unieuro Willier, Giovanni Carboni e Alessandro Fedeli, in nona Sebastian Langeveld (Cannondale-Drapac) e in decima Jan Tratnik (Amplatz-BMC). Nella top 20 si sono piazzati altri tre rappresentanti dei colori azzurri: Diego Ulissi (Lampre-Merida) in tredicesima posizione, il suo compagno di squadra Manuele Mori in diciottesima e l’indistruttibile Davide Rebellin (CCC Sprandi Polkowice) in diciannovesima.

La classifica generale sorride all’Italia con la vittoria finale del Czech Cycling Tour da parte di Diego Ulissi con 26” di vantaggio su Langeveld, 33” su Rebellin, 41” su Karel Hnik (VERVA ActiveJet) e 1’18” su Patrick Bevin (Cannondale-Drapac). Nella top 10 finale anche Manuele Mori (Lampre-Merida), nono a 1’33”.

Archivio

La vignetta di Pellegrini