Owain Doull passa al Team Sky © Tour of Britain
Owain Doull passa al Team Sky © Tour of Britain

Team Sky, ufficializzato l’ingaggio di Owain Doull

Il Team Sky annuncia di aver messo sotto contratto uno dei quattro componenti del quartetto dell’inseguimento a squadre impostosi (col record del mondo) ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro: la formazione britannica si è assicurata i servigi del gallese Owain Doull. Il ventitreenne, che correva per il Team Wiggins, sarà stagista nelle restanti gare del 2016 per poi dedicarsi a tempo pieno alla strada dal 2017.

Il promettente corridore ha dichiarato: «Quando il Team Sky è stato formato nel 2010 ero un juniores e raggiungere la squadra era solo un sogno. Essere arrivato a questo punto è qualcosa di surreale. Vedere da avversario come lavorano è speciale ed è incredibile poter far entrare a parte di questa famiglia».

Archivio

La vignetta di Pellegrini