Silver Mäoma © ECSEL - Photo Pradier
Silver Mäoma © ECSEL - Photo Pradier

Baltic Chain Tour, il prologo va a Silver Mäoma

Si è aperto con un prologo di 1900 metri a Vilnius il Baltic Chain Tour 2016: nella capitale lituana il più rapido è stato l’estone Silver Mäoma (Nazionale estone) che ha preceduto di 1″ il russo Victor Manakov (Nazionale russa), di 2″ i lettoni Krists Neilands (Nazionale lettone) e Maris Bogdanovics (Rietumu-Delfin) e l’ucraino Andriy Vasylyuk (Kolss BDC Team).

A 3″ hanno concluso i russi Kirill Sveshnikov e Mamyr Stash, entrambi impegnati con la propria nazionale, il lituano Darijus Dzervus (Staki-Baltik Vairas) e il norvegese Sindre Bjerkestrand Haugsvaer (Evelo Team). Completa la top 10 a 4″ l’estone Peter Pruus (Rietumu-Delfin). Domani si rimane nella medesima città con una prova in linea di 179 km.

Archivio

La vignetta di Pellegrini