Rafal Majka ha firmato per la Bora © Bettiniphoto
Rafal Majka ha firmato per la Bora © Bettiniphoto

Un altro grande colpo per la Bora: ingaggiato Rafal Majka

Dopo Peter Sagan la Bora-Hansgrohe (come si chiamerà nel 2017) ha messo a segno un altro importante colpo di mercato in vista della stagione 2017 ed anche in questo caso si tratta di un corridore proveniente dalla Tinkoff: la squadra tedesca, infatti, ha trovato un accordo biennale con il polacco Rafal Majka, recente medaglia di bronzo ai Giochi Olimpici di Rio ma che quest’anno si è messo in luce anche al Giro d’Italia con il quinto posto finale e al Tour de France vincendo la maglia a pois di miglior scalatore; con questo innesto la Bora si rafforza notevolmente anche per i Grandi Giri.

Oltre a Rafal Majka, dalla Tinkoff arriverà anche l’altro polacco Pawel Poljanski, scalatore 26enne che sarà un valido supporto per il più forte connazionale.

La vignetta di Pellegrini

Archivio

Versione stampabile Versione stampabile