Marco Tecchio premiato con la maglia gialla © Unieuro Wilier
Marco Tecchio premiato con la maglia gialla © Unieuro Wilier

Bulgaria, fuga vincente per Aleksiev. Marco Tecchio sempre in maglia gialla

La quinta frazione del Tour of Bulgaria, disputata tra Elena e Maglizh sulla distanza di 79 km, ha visto il primo successo di un corridore di casa: a prevalere è stato Aleksandar Aleksiev (Nessebar Cycling Team) che ha preceduto per 3″ il compagno di fuga, il turco Ferit Samli (Torku Sekerspor).

La prima parte del gruppo, giunta a 51″, è stata regolata da Vitaliy Buts (Kolss BDC Team): l’ucraino ha preceduto l’azzurro Filippo Fiorelli (Delio Gallina Colosio Eurofeed), il bielorusso Stansialu Bazhkou (Minsk Cycling Club), il marocchino Ahmed Galdoune (Delio Gallina Colosio Eurofeed), il turco Onur Balkan (Brisaspor), il kazako Yevgeniy Gidich (Vino 4Ever SKO), il serbo Marko Danilovic (Nazionale serba) e l’azzurro Alex Turrin (Unieuro Wilier).

Undicesimo posto per il leader della classifica Marco Tecchio: il vicentino della Unieuro Wilier, quando manca solamente la Maglizh-Troyan di 132 km, guida con 1’27” sul compagno di squadra Simone Ravanelli e con 1’49” sul kazako Zhandos Bizhigitov (Vino 4Ever SKO) che oggi ha perso terreno.

Archivio

La vignetta di Pellegrini