Colin Joyce fa sua la volata © Oran Kelly
Colin Joyce fa sua la volata © Oran Kelly

Il Tour of Alberta si apre con una fuga: vittoria a Colin Joyce

La prima frazione dell’edizione 2016 del Tour of Alberta potrebbe essere già fondamentale per le sorti della classifica finale. I 106.9 km del circuito a Lethbridge hanno visto già nella seconda tornata formarsi un gruppo al comando di una trentina di elementi, poi ridottosi ad undici nella seconda metà.

E proprio costoro si sono giocati il successo: a prevalere è stato lo statunitense Colin Joyce, ennesimo prospetto della Axeon Hagens Berman diretta da Axel Merckx. Alle spalle del ventiduenne si sono classificati i connazionali Alex Howes (Cannondale-Drapac), Robin Carpenter (Holowesko Citadel) e Evan Huffman (Rally Cycling), il canadese Antoine Duchesne (Nazionale canadese), lo spagnolo Francisco Mancebo (SkyDive Dubai), l’olandese Bauke Mollema (Trek-Segafredo), l’australiano Angus Morton (Jelly Belly p/b Maxxis), il canadese Alexander Cataford (Silber Pro Cycling) e lo statunitense Daniel Eaton (UnitedHealthcare).

La seconda tappa, da Kananaskis a Olds di 182 km, sarà verosimilmente terreno di sfida per i velocisti presenti.

Archivio

La vignetta di Pellegrini