Asbjørn Kragh Andersen sul podio © Twitter
Asbjørn Kragh Andersen sul podio © Twitter

Prima stagionale per la Delko: al Tour des Fjords vince Andersen. Tre italiani nei 10

La quarta frazione del Tour des Fjords, disputata tra Stavanger e Sandnes sulla distanza di 165.6 km, ha visto un finale assai movimentato: nella discesa che portava all’ultimo km si sono avvantaggiati due elementi, poi capaci di precedere il gruppo per 3″ giocandosi il successo fra loro.

A prevalere è stato Asbjørn Kragh Andersen: il danese regala alla Delko Marseille Provence KTM la prima vittoria della stagione, lasciando così a quota 0 fra le formazioni Professional le soli Team Novo Nordisk e Team Roth. La piazza d’onore è andata al norvegese Bjørn Tore Hoem (Team Joker).

La prima parte del gruppo è giunta come detto a 3″: in top 10 si sono piazzati il tedesco Christian Mäger (Stölting Service Group), il norvegese Alexander Kristoff (Team Katusha), gli azzurri Andrea Pasqualon (Team Roth) e Damiano Caruso (BMC Racing Team), l’olandese Nick Van der Lijke (Roompot-Oranje Peloton), il promettente azzurro Lorenzo Fortunato (qui presente come stagista della Tinkoff), lo svizzero Michael Schär (BMC Racing Team) e l’olandese Pieter Weening (Roompot-Oranje Peloton).

La classifica continua ad essere guidata da Kristoff che precede di 20″ Schär e Van der Lijke, 22″ sul tedesco Jonas Koch (VERVA ActiveJet) e 23″ su Caruso e Weening. Domani ultima tappa, da Hinn Park a Stavanger, 183.8 km movimentati.

Archivio

La vignetta di Pellegrini