Bahman Golbarnezhad © Rio 2016
Bahman Golbarnezhad © Rio 2016

Paralimpiadi, Golbarnezhad non ce l’ha fatta: il ciclista iraniano è deceduto

Vi avevamo informato poco fa della brutta caduta che aveva visto come protagonista Bahman Golbarnezhad durante la prova in linea maschile della categoria C4-5 ai Giochi Paralimpici di Rio. Purtroppo il comitato paralimpico iraniano ha confermato la notizia emersa nelle scorse ore e poi frettolosamente smentita: il quarantottenne è deceduto.

Nella caduta avvenuta durante il primo giro Golbarnezhad ha sbattuto violentemente la testa, il collo e la schiena a terra, apparendo subito in condizioni critiche. Durante il trasporto in ospedale la situazione è ulteriormente peggiorata e lo sfortunato atleta è deceduto poco dopo essere stato ammesso al nosocomio.

Archivio

La vignetta di Pellegrini