Nicolas Marini attorniato dai compagni di squadra © Twitter
Nicolas Marini attorniato dai compagni di squadra © Twitter

Tour of China II, seconda tappa a Thömel. Terzo Marini che consolida la leadership

Anche la seconda frazione in linea del Tour of China II, disputata a Shaoshan sulla distanza di 127.8 km, ha visto un arrivo allo sprint: a prevalere è stato il tedesco Tino Thömel (RTS-Monton Racing) che ha superato il sudocoreano Dong Hyun Shin (LX-IIBS Cycling Team) e l’azzurro Nicolas Marini (Nippo-Vini Fantini).

A seguire sono giunti l’ucraino Andriy Kulyk (Kolss BDC Team), il lettone Emils Liepins (Rietumu-Delfin), l’azzurro Marco Benfatto (Androni Giocattoli-Sidermec), il lettone Maris Bogdanovics (Rietumu-Delfin), il malese Nur Amirul Mazuki (Terengganu Cycling Team), il lettone Andris Smirnovs (Alpha Baltic-Maratoni.lv) e l’ucraino Yuri Metlushenko (Jilun Shakeland Cycling Team).

La classifica generale vede un consolidamento del margine della maglia gialla: Marini guida infatti con 6″ su Thömel, 7″ sul cinese Meiyin Wang (Wisdom-Hengxiang) e sull’azzurro Paolo Lunardon (Amore & Vita-Selle SMP). Domani frazione maggiormente movimentata di 116 km a Liling.

Archivio

La vignetta di Pellegrini