Soufiane Haddi © L'Équipe
Soufiane Haddi © L'Équipe

Marocco dominante al Tour de Côte d’Ivoire: seconda tappa a Haddi

Dopo l’apertura di ieri al Tour de Côte d’Ivoire-Tour de la Réconciliation è andata in scena la seconda frazione, disputata tra Bouaké e Dabakala sulla distanza di 133.8 km. Il risultato ha visto il dominio della nazionale marocchina che è riuscita a sganciare quattro elementi, capaci di arrivare sin sul traguardo: a passare per primo la linea bianca è stato Soufiane Haddi che ha preceduto Anass Ait el Abdia, Mehdi El Chokri e Abderrahim Zahiri.

Il gruppo principale è giunto a 26″ ed è stato regolato dall’ivoriano Abou Sanogo; alle sue spalle il senegalese Yaya Diallo, il marocchino Salah Eddine Mraouni, il ruandese Joseph Biziyaremye, il camerunese Dieunedort Simo e il ruandese Jérémie Karegeya.

Domani l’appuntamento è con la Bouaké-Daoukro di 160 km; si riparte con una classifica che vede Zahiri in testa con 29″ sul connazionale Mohcine El Kouraji, 2’13” su El Chokri, 2’16” su Haddi e Ait el Abdia, per un pokerissimo di marocchini al comando.

Archivio

La vignetta di Pellegrini