Arnaud Démare vince a Binche © Nieuwsblad
Arnaud Démare vince a Binche © Nieuwsblad

Strepitosa volata vincente di Arnaud Démare alla Binche-Chimay-Binche

Arnaud Démare si avvicina nel migliore dei modi al Campionato del Mondo di Doha: il 25enne francese della FDJ ha trovato la quinta vittoria stagionale oggi in Belgio alla Binche-Chimay-Binche, prova valida anche per la Napoleon Games Cup. La corsa si è decisa sullo strappo finale in pavé, in precedenza Lars Bak (Lotto Soudal) e Vegard Stage Laengen (IAM) erano stati ripresi a 15 chilometri dall’arrivo dopo una lunga fuga che li aveva portati ad avere anche nove minuti di vantaggio sul plotone tirato soprattutto da uomini di FDJ ed Etixx.

All’ultimo chilometro, all’inizio delle pendenze più importanti, Greg Van Avermaet si è ritrovato in testa al gruppo e ha iniziato a fare selezione imponendo un ritmo molto elevato: Jurgen Roelandts è riuscito a dargli un cambio rilanciando l’andatura, ma è stato proprio Arnaud Démare a sorprendere tutti lanciando uno sprint lunghissimo e andando ad imporsi sul traguardo praticamente per distacco.

Al secondo posto si è piazzato Zdenek Stybar che dopo aver stoppato Van Avermaet ha provato ad incollarsi anche alla ruota di Démare senza però mai riuscire anche solo ad affiancarlo durante lo sprint. A 12″ podio per Jurgen Roelandts proprio davanti a Greg Van Avermaet mentre a seguire sono arrivati nell’ordine Amaury Capiot, Timothy Dupont, Jens Debusschere, Adrien Petit, Jonas Vangenechten e Olivier Naesen.

Archivio

La vignetta di Pellegrini