Simone Antonini © Wanty-Groupe Gobert
Simone Antonini © Wanty-Groupe Gobert

Simone Antonini prolunga il contratto con la Wanty-Groupe Gobert

In attesa di conoscere quale sarà il futuro di Danilo Napolitano, la Wanty-Groupe Gobert continuerà ad avere almeno un alfiere italiano nella formazione 2017. Dopo le partenze di Enrico Gasparotto e Marco Marcato, nella compagine belga pedalerà anche nella prossima stagione Simone Antonini. Il venticinquenne, che disputerà la sua terza annata nelle file valloni, ha dichiarato: «Sono felice per la fiducia che è stata riposta in me. Abbiamo un programma di corse fantastico e tutte le corse dalla Omloop Het Niewusblad alla Paris-Roubaix si adattano alle mie caratteristiche». In merito alla partenza dei connazionali il toscano ha aggiunto: «Sono un po’ triste perché abbiamo perso due grandi corridori e due professionisti di valore che hanno aiutato i giovani a crescere».

Al momento hanno un contratto con la Wanty-Groupe Gobert per il 2017 i seguenti corridori: Simone Antonini, Jérôme Baugnies, Thomas Degand, Kenny Dehaes, Tom Devriendt, Fabien Doubey, Wesley Kreder, Guillaume Levarlet, Guillaume Martin, Mark McNally, Xandro Meurisse, Robin Stenuit, Guillaume Van Keirsbulck, Kevin Van Melsen.

Archivio

La vignetta di Pellegrini