Bjarne Riis all'epoca della Saxo Bank © Politiken.dk
Bjarne Riis all'epoca della Saxo Bank © Politiken.dk

Bjarne Riis al lavoro per creare una formazione World Tour nel 2018

Se la sua creatura originaria, la Tinkoff, che sta vivendo gli ultimi giorni di una lunga e prolifica esistenza, Bjarne Riis sta progettando il rientro nel panorama internazionale. Il dirigente danese, giubilato dal proprio team dopo la Milano-Sanremo dal vulcanico Oleg Tinkov, ha costituito nei mesi scorsi una società con Lars Seier, fondatore e dirigente della Saxo Bank fino al 2015.

Il loro primo sbocco è stata la sponsorizzazione del Team TreFor nello scorso luglio, con la piccola formazione Continental che ha cambiato nome in Team Virtu-Pro Veloconcept. Tuttavia l’ex corridore della Deutsche Telekom, come rivelato a Ekstra Bladet, sta lavorando in vista di un rientro con un proprio team nella stagione 2018. L’ipotesi di entrare già nel 2017 è stata accantonata in quanto, stando a quanto dichiarato da Riis, i tempi tecnici erano troppo ristretti per costruire un progetto competitivo. L’ambizione non nascosta è di rientrare direttamente nel World Tour.

Archivio

La vignetta di Pellegrini