Il podio della Paris-Tours Espors © Cédric Congourdeau - Directvélo
Il podio della Paris-Tours Espors © Cédric Congourdeau - Directvélo

Arvid De Kleijn fa sua la Paris-Tours Espoirs

Come nella prova élite, anche la Paris-Tours Espoirs si è conclusa con uno sprint a ranghi compatti: al termine dei 180 km da Bonneval a Tours il più rapido è stato Arvid De Kleijn. Il ventiduenne olandese del Cyclingteam Jo Piels, al primo successo stagionale, ha preceduto sul podio, in una corsa disputata a quasi 48 km/h di media, i francesi Jules Roueil (UC Nantes Atlantique) e Nicolas Primas (Team Pays De Dinan).

Tra i primi 10 si sono classificati i belgi Kévin Deltombe (Lotto Soudal Under 23), Charlie Arimont (Color Code-Arden Beef) e Enzo Wouters (Lotto Soudal Under 23), il britannico Christopher Latham (Team Wiggins), il belga Jan Logier (VL Technics-Experza), il francese Adrien Carpentier (VC Rouen) e l’olandese Martijn Budding della Rabobank Development Team, formazione all’ultima corsa di una quasi ventennale storia.

Archivio

La vignetta di Pellegrini