I freni a disco in una bici su strada © Irmo Keizer
I freni a disco in una bici su strada © Irmo Keizer

Dal 1 gennaio 2017 i freni a disco tornano in gruppo

Il Comitato di Gestione dell’UCI ha deciso di ricominciare i test sui freni a disco negli eventi su strada. Questa decisione giunge dopo mesi di discussione tra i rappresentanti delle squadre, dei corridori e delle aziende produttrici. Dopo estese verifiche sugli equipaggiamenti e dopo un dettagliato report sulla sicurezza, è stato concordato con le aziende produttrici che il periodo di prova partirà il 1 gennaio 2017 con dischi che dovranno essere modificati per assicurare che il bordo del freno non abbia più angoli di 90° ma che sia obbligatoriamente morbido o smussato. Il periodo di prova verrà minuziosamente monitorato e formalmente verificato ogni mese.

La sperimentazione nel 2016 era stata cancellata anche a seguito di quanto verificatosi alla Paris-Roubaix, con lo spagnolo Francisco Ventoso pericolosamente ferito dopo essere entrato in contatto con una bici equipaggiata con freni a disco.

Archivio

La vignetta di Pellegrini