Pieter Vanspeybrouck impegnato sul pavé © Photonews
Pieter Vanspeybrouck impegnato sul pavé © Photonews

Pieter Vanspeybrouck firma con la Wanty. In Francia Cam torna dilettante

Sesto acquisto per la Wanty-Groupe Gobert: la formazione belga ha ingaggiato per le prossime due stagioni Pieter Vanspeybrouck, corridore che era dal 2008 in rosa con la Topsport Vlaanderen-Baloise. Il ventinovenne, vincitore quest’anno della Omloop Mandel-Leie-Schelde Meulebeke, ha dichiarato: «È stata una buona stagione per me ma credo di poter dare di più con un miglior programma di corse. La fiducia che ho sentito durante le trattative è pesata nella mia scelta. Non sono uno velocista puro, preferisco sprintare in gruppi ristretti dopo aver affrontato strappi. Non sarà un problema aiutare i miei compagni in volata, l’ho già fatto due anni fa con Edward Theuns».

In Francia c’è invece da segnalare il ritorno fra i dilettanti di Maxime Cam: il ventiquattrenne, reduce da due anni alla Fortuneo-Vital Concept, si è accasato alla Côtes d’Armor-Marie Morin assieme al fratello minore Florian.

Archivio

La vignetta di Pellegrini