Erwann Corbel festeggia un successo © Freddy Guérin - Directvélo
Erwann Corbel festeggia un successo © Freddy Guérin - Directvélo

Erwann Corbel torna tra i professionisti con la Fortuneo

Era stato in rosa nel 2013 e nel 2014, raccogliendo anche una vittoria nella stagione di debutto alla Kreiz Breizh Élites, ma il suo contratto non era stato prolungato in quanto ritenuto ancora non abbastanza maturo per essere professionista. E così Erwann Corbel ha passato un biennio tra i dilettanti con il Vélo Club Pays de Loudéac dove ha saputo conquistare quattro successi nel 2015 ed altrettanti nel 2016.

Per il venticinquenne di Rennes è così giunta una nuova, meritata chiamata dalla Fortuneo-Vital Concept per la stagione 2017. Le sue parole sono state: «Quando si corre ad alti livelli poi si spera sempre di ritornare. Il passaggio tra i dilettanti mi ha motivato per dare il meglio e sono contento di rifar parte del team. La squadra ha fatto degli ottimi acquisti e non vedo l’ore di correre con loro».

Nella compagine bretone hanno rinnovato il contratto per una nuova stagione gli esperti Brice Feillu e Arnaud Gérard. Al momento la squadra 2017 è composta da Franck Bonnamour, Maxime Bouet, Erwann Corbel, Anthony Delaplace, Brice Feillu, Armindo Fonseca, Arnaud Gérard, Elie Gesbert, Romain Hardy, Benoît Jarrier, Arnold Jeannesson, Kévin Ledanois, Daniel McLay, Gianni Meersman, Francis Mourey, Pierre-Luc Périchon, Laurent Pichon, Eduardo Sepúlveda, Florian Vachon e Boris Vallée.

Archivio

La vignetta di Pellegrini